ASSOCIAZIONE CONSUMATORI

UN TEAM DI PROFESSIONISTI

A TUTELA DEI TUOI DIRITTI

L’Associazione Linea di Difesa nasce nel dicembre 2020 come Associazione Consumatori.

La figura del consumatore si delinea in Italia dalla fine degli anni ’80 del secolo scorso.

A partire da tale periodo, infatti, soprattutto su impulso della normativa comunitaria (ed in particolare del Trattato di Maastricht del 1992, della Direttiva CEE n. 314/90, della Direttiva CEE n. 13/1993), si sviluppa una serie di nuove regole volte alla protezione della parte contrattuale debole nel rapporto con il professionista.

L’astratta uguaglianza delle parti contraenti, che informa il codice civile del 1942, cede il passo ad una legislazione di settore che attribuisce rilievo alla posizione del “consumatore”, definito dall’art. 3, lett. a), del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (noto come “Codice del consumo”, successivamente modificato dal Decreto Legislativo 23 ottobre 2007 n. 221) come la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”.

associazione consumatori

L’intervento legislativo mira ad offrire al consumatore una tutela di carattere sostanziale, tenuto conto della debolezza della sua posizione rispetto alla controparte professionale (che non di rado opera in condizioni di monopolio: si pensi ad esempio ai Gestori di fornitura idrica).

Si considerino in particolare l’introduzione di specifici obblighi di trasparenza e di informazione a carico del “professionista” ed alla introduzione della “nullità di protezione” delle clausole contrattuali vessatorie (art. 36).

L’art. 5, comma 3, del Codice del Consumo, statuisce: “le informazioni al consumatore (…) devono essere espresse in modo chiaro e comprensibile (…), tali da assicurare la consapevolezza del consumatore”.

Ciò nonostante, è evidente l’asimmetria informativa che persiste tuttora tra Banche, Società Finanziarie e Gestori di Pubblici Servizi, da un lato e consumatori dall’altro.

Se prendi in mano un qualsiasi contratto bancario, un contratto di telefonia, o un contratto di fornitura idrica con rinvii al “regolamento del servizio idrico integrato” del Gestore che ti fornisce l’acqua, ti rendi facilmente conto di come sia farraginosa l’informativa nei tuoi confronti: la strategia comunicativa dell’Istituto bancario o del Gestore privato di un pubblico servizio è quella di confonderti mediante l’utilizzo di tecnicismi, diciture scritte in caratteri minuscoli e termini di dubbia interpretazione.

Le banche e i gestori privati di servizi di cui hai necessariamente bisogno (luce, acqua, gas e telefonia) hanno costruito una fortuna intorno a queste incomprensioni.

Il Codice del Consumo, il Testo Unico Bancario e, ancor prima, la Costituzione repubblicana, condannano apertamente l’indeterminatezza di qualsiasi contratto: considera, infatti, che se nel contratto che hai firmato mancano informazioni essenziali (come ad esempio il tasso di interesse, nei contratti di finanziamento) e se il linguaggio utilizzato è volutamente vago ed incomprensibile, la legge è dalla tua parte!

La nostra Associazione Consumatori opera indipendentemente da ogni forma di condizionamento economico e politico e persegue come scopi la tutela dei cittadini, consumatori ed utenti, nonchè l’informativa completa degli iscritti e dei non iscritti, nelle seguenti materie specifiche:

I NOSTRI SERVIZI NEL DETTAGLIO

 

Ti invitiamo a scoprire le nostre condizioni ed il nostro modus operandi: gli utenti che sceglieranno la nostra Associazione Consumatori usufruiranno di un servizio di assistenza legale di alto profilo professionale al giusto corrispettivo.

Clicca sull’icona di tuo interesse.

associazione consumatori

CONTESTAZIONE BOLLETTE E ANOMALIE CONTRATTUALI

associazione consumatori

EQUA RIPARAZIONE

associazione consumatori

ANATOCISMO E USURA BANCARIA

associazione consumatori

MALASANITA’

associazione consumatori

DIRITTO IMMOBILIARE

associazione consumatori

DIRITTO IMMOBILIARE

contatti

Hai dubbi o ricerchi informazioni particolari?

Hai un problema da risolvere nelle materie di nostra competenza?

Non esitare a contattarci attraverso una delle seguenti operazioni:

Clicca sul numero verde per chiamarci

Clicca sull’ indirizzo email per scriverci utilizzando il tuo client di posta elettronica

Scrivici direttamente attraverso il form sottostante

GDPR 2016

2 + 12 =